Follow us on:




In una calda ed umida notte indiana un treno stracolmo di gente si fermò ad una stazione. Tutti dormivano. Appena ripartì un ladro che zitto zitto ci era salito sopra corse verso l'uscita e scese giù rubando gli zaini di un ragazzo e una ragazza italiani. Lei se ne accorse e dopo averci pensato un po' - quando il treno stava già viaggiando - saltò giù per riacciuffare il ladro. Il suo compagno, rimasto sopra al treno, non si era accorto di nulla. Si svegliò lentamente. Un vecchio signore indiano gli urlava "Lady Jump Down, Lady Jump Down!!!", e tutti gli altri passeggeri lo incitavano a tirare il freno d'emergenza per fermare il treno? e lui, incredulo e frastornato, non ci capiva niente. Donne e uomini indiani gli parlavano concitati e lui si sentiva perso come non mai. Cercava la sua compagna e non la vedeva, non vedeva più gli zaini, 1, 2, 3? chissà quanti minuti passarono. Poi si decise, tirò il freno. Tutti scesero giù e, dopo una mezz'oretta abbondante, che a lui sembrò un'eternità angosciante, lei riapparve camminando scalza e lentamente dal buio della notte indiana. Nel frattempo il suo compagno terrorizzato decise che se l'avesse ritrovata viva sarebbe rimasto con lei per sempre? ma in quel momento certo non pensava assolutamente che da questo episodio se ne sarebbe ricavato il nome per la sua band.
Site Map